Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

martedì 15 gennaio 2013

utilità

L'Altra guarda Lui che gioca con la scatola delle sue vitamine, che lei non vuole prendere perchè alla banana:
"Oh mamma, almeno a qualcuno piacciono. Almeno servono a qualcosa. Gliele regalo.".
Furbetta, non la schivi così. Non credo che giocarci o assumemerle  abbia la stessa valenza, no?

Nessun commento:

Posta un commento