Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

domenica 27 gennaio 2013

le candeline di Lei.

Lei ha un concetto temporale molto vasto del suo compleanno.
Di solito inizia a festeggiarlo a fine gennaio, quando è la festa del papy. Prime candeline.
Poi dà una soffiatina anche sulla torta di A. Seconde candeline.
Finalmente, ai primi di febbraio , c'è il vero compleanno. Terze e quarte candeline ( torta d'obbligo anche all'asilo).
Il 12 febbraio compie gli anni la nonna. Quinte candeline.
Quest'anno poi, per non scatenare gelosie, alla festa di Lui, il 3 marzo, faremo anche una festa per Lei. Seste candeline.
L'anno scorso ha provato a chiedere di soffiare anche alla festa dei 18 del Ciugo, a giugno.
Ma lì c'è stata una rivolta famigliare......chissà se ai 19 anni ce la fa.

Ogni tanto  il papy le mette una candelina su una qualunque cosa , le canta gli auguri e gliela fa spegnere. Ma quelle non valgono nella conta, perchè il resto della Famiglia si rifiuta di partecipare. Ormai Lei ha compiuto 100 anni.

2 commenti:

  1. tanti affettuosi auguri da elisabetta de poli e franco vannini a tutti e 9 e a Rosella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, riferirò! Un abbraccio anche a voi!

      Elimina