Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

sabato 26 gennaio 2013

adolescenti 3

L'altra frase che gli adolescenti usano spesso e amano scagliare contro i genitori nella speranza, quantomeno di tramortirli, è "tu mi rovini la vita".
Dopo essersi ripreso da questa notizia shock, il genitore razionale potrebbe anche fare una rapida botta di conti  su quanto, in realtà , sia stato il figlio a " rovinargli la vita".
Parliamoci francamente. A quante notti di sonno abbiamo rinunciato da quando il pargoletto è nato? Prima l'allattamento, le coliche, le febbri, poi le prime uscite serali, il tentativo di guardare la tv fino alle ore impossibili, le telefonate notturne con le amiche mentre noi gridiamo: "vai a dormireeeeeeeeeeeeee".....
E poi le spese fatte per loro e non per te, mamma, che volevi un paio di pantaloni e sei tornata con una giaccafelpamagliascarpeguanti per la figliolina adolescente che ha l'armadio che scoppia ma niente che le piaccia...
E poi , il tempo ritagliato per leggere, studiare, mangiare, rigorosamente quando tutti gli altri di famiglia sono a posto...
E le preoccupazioni per scuola/morosi/salute/fumo/alcool....
Insomma chi a rovinato la vita a chi?
Tu figlio/a mi urli perchè piove e non ti faccio uscire in motorino, perchè non ti mando ad una festa con sconosciuti in un posto sperso o perchè non ti permetto di uscire con il tacco 12 se fuori nevica? Io ti ho rovinato la vita? IO? e allora tu, che usi il mio motorino, le mie scarpe 12 ed il mio trucco?

Il problema che il mio amore per te mi frega, e mi fa vedere tutto con le lenti colorate di azzurro ( il rosa non mi piace) ed allora le notti sveglia mi permettono di godermi il tuo sorriso per più ore  e di leggere mentre ti aspetto sveglia, comprarti vestiti mi dà più soddisfazioni che rifarmi un guardaroba nuovo ( anche questione di taglie, direi), usare il mio tempo per te e non per me , mi allarga il cuore e mi fa star bene ed ogni ruga di preoccupazione mi dà un'aria più matura ( di questa , però , ne farei a meno, sinceramente)......
E no, ascoltami, non ti rovino la vita con i miei no, amore mio, tento solo di proteggerti con la mia esperienza, di evitarti pericoli e delusioni, di non farti soffrire per cose inutili.....e lo faccio perchè ti amo tanto, ma così tanto, che non riesci a ferirmi neanche urlandomi, perchè io ho ragione e, quando sarai più grande...te ne accorgerai anche tu.
E forse, dico forse, almeno in cuor tuo mi dirai " Grazie".

4 commenti:

  1. i miei figli sono ancora piccoli (e al momento dico per fortuna!, ed io è non molto che sono uscita dall'adolescenza...ed ero così! sob!!!
    ora guardo quei teneri fagotti e quello che tu racconti prende forma nei miei pensieri e nei miei gesti mentre faccio ancora un piccolo-grande sforzo per rimboccare loro le coperte e dare un bacio ciascuno, mentre l'unica cosa che vorrei è stravccarmi sul divano e chiudere gli occhi e la mente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Hai detto che sei specializzanda....in cosa? io sono pneumologa!

      Elimina