Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

mercoledì 16 gennaio 2013

Prospettive

Una famiglia forte, ricca di amore e di certezze , apre i figli...alla creazione di una famiglia propria.
Già. Non è vero che oggigiorno i figli non escono di casa perchè stanno troppo bene nella famiglia di origine. Non lo fanno perchè sono insicuri e comodini....oltre ad avere spesso reali e concreti problemi economici.
Avere i genitori che risolvono i problemi non educa: avere i genitori che li sostengono mentre i figli si risolvono i problemi, educa.
Vivere a casa di mammà perchè cucina ed apparecchia non aiuta; aiutare mamma ad apparecchiare e cucinare, qualche volta, al suo posto, educa.
Farsi il letto a dodici anni è un obbligo!
Se la famiglia dà sicurezza affettiva ed educa alle virtù, come laboriosità, allegria, speranza, carità, naturalmente i figli vogliono crearsene una loro.
Il sogno dell'Amore diventa così forte che c'è il desiderio di ricrearlo con una persona amata.
E noi genitori non ci resta che aspettare con ansia di diventare nonni !

1 commento:

  1. D'accordissimo, parola di figlia che non vede l'ora di sposarsi (e lo farà a settembre!!!)

    RispondiElimina