Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

sabato 5 gennaio 2013

contratti.

Mia figlia Fe, anni 12, vuole fare la psichiatra, ma io penso che sarebbe anche un bravissimo avvocato.
Quando siamo in montagna, deve stare dietro ai cani della nonna.
Prima di partire per le vacanze si è vestita di tutto punto, compreso scarpe tacco 12, ha preso una valigetta , un paio di occhiali da vista ( non suoi, ci vede benissimo) e si è presentata dalla nonna con un contratto in duplice copia , da firmare.
Poche regole, ma ben chiare.
- niente interferenze quando i cani fossero stati sotto la sua giurisdizione.
- non avrebbe raccolto escrementi ( non importa, viviamo tra prati e  boschi ) o rigurgiti ( immagino retaggio di fratello lattante)
- i cuginetti dovevano stare sotto il suo controllo , nel caso in cui avessero voluto portare fuori i cagnuzzi.
Patuita la paga ( 7 euro al giorno, quasi quasi ci vado io....), firmato il contratto, scatta la sorpresa: una tessera fedeltà che dà diritto allo sconto di 2 euro al giorno, ma solo a patto che la fidelity card VENGA PRESENTATA AL MOMENTO DEL SALDO.
La nonna ha chiaramente perso la tessera, per cui, al momento dei conti.....la Fe ha negato lo sconto,
ma , non essendo ancora un pescecane della finanza o un guru dei tribunali, ha solo rimandato il pagamento a quando la nonna l'avesse ritrovata.
Che dite? Psichiatra o avvocato in divenire?

3 commenti: