Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

domenica 6 gennaio 2013

Amore

L'amore di alcuni per mio figlio è grande. L'Equipe medica che lo segue, i ricercatori che lavorano sulla cura della sindrome ( è possibile, è possibile!) , la sua fisioterapista, i nostri amici...Avere un figlio speciale apre le porte di un mondo speciale.
Altre mamme, altri genitori, fratelli , che amano i propri figli come noi il nostro e rendono tutto così stupendamente normale.....Grazie Dio, per averci fatto aprire gli occhi su questa realtà, su questo Amore.

Nessun commento:

Posta un commento