Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

mercoledì 16 gennaio 2013

Autostima ;)

Autostima. Io mi distacco dalle mie azioni e rimango cosciente di me stessa.
Per cui non dò la testa al muro e mi distacco dall'azione di essermi sbranata due fette di panettone interrompendo una dieta di ben due giorni ( in qualche modo è un inizio, no?). Ok. Io mi distacco dal
panettone. Ma chi distaccherà il panettone dalla mia ciccia?
Non so se l'autostima  regge...il peso! ;)

Nessun commento:

Posta un commento