Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

domenica 16 dicembre 2012

Torte

Ieri, alla vendita delle torte per la scuola, la mia è rimasta invenduta.
Non era l'unica, per carità.
E non era brutta, almeno, non più di altre. E sicuramente era buona come sempre, anche i miei figli l'apprezzano.
Allora ho capito.
Il blog gira.
Ma prometto: la torta alle mele la so fare bene, veramente, e non l'avevo neanche bruciata nè lasciata cruda! 
E poi l'impasto lo compro fatto. Quindi potevate fidarvi.

Nessun commento:

Posta un commento