Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

domenica 16 dicembre 2012

lettone

Lei ieri sera viene da noi suoi poveri genitori ci guarda tenendo il mento poggiato sulla mano e dice:
"Ho deciso: a papà non voglio più bene, a mamma ne voglio tanto."
Mentre io esultavo, felice perchè di solito: " A papà voglio tanto bene, a mamma pochino", il padre fulmineo la fissa e risponde: " allora non puoi più dormire nel lettone, non lo presto a chi non mi vuol bene".
E Lei: " Ma io scherzavo. A papà tanto ed a mamma pochino"
Ah, mi pareva. Venduta per un lettone, nel quale, tra l'altro, dorme con me. Pfui.

Nessun commento:

Posta un commento