Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

domenica 30 dicembre 2012

Commenti 2

I commenti peggiori sulla sindrome sono stati fatti da quelli che non credono.
Non credono in niente. Non solo in Dio, ma neanche nell' Uomo.
Ed allora giustificano tutto. Anche uccidere il proprio figlio prima che nasca, sbandierando una presunta qualità della vita che deve , per forza, essere al top.
ma per chi?
Per me mamma, perchè se abortisco un figlio con dei  "problemi" la mia vita non sarà resa più complicata? ma neanche più piena, di quella pienezza d'amore infinito?
Per te che lo dici , perchè ti "preoccupi" per me? Che ti importa? non ti chiederò nulla, fidati.
Per te che ti preoccupi dei costi di un bimbo con delle difficoltà, senza pensare che la sua presenza ci arricchirà in valori umani e spirituali e darà una gioia infinita a chi lo ama?
O per mio figlio, a cui vuoi negare anche la possibilità di averla, una vita? una vita ricca di amore e di attenzione...
Che ne sappiamo , noi della qualità della vita che avremo ? Che avremo noi tutti, anche tu che volevi abortissi...oggi stai bene, ma sei sempre felice? Qualcuno te lo ha promesso?
No.
E allora, sai che ti dico?
Non rompere, e sparisci. Peggio per te, non sai CHI ti perdi.

1 commento:

  1. Non possiamo decidere per la vita altrui. Nessuno ci garantisce la felicità e allora perchè? Perchè andare contro la volontà di Dio che è misericordiosa e infinita?

    RispondiElimina