Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

giovedì 13 dicembre 2012

Considerazioni

Grandi risate, ieri sera a casa mia.
"La mamma scrive un blog!"
"Ma dai? e su che?"
"Su di noi!"
"Noi? E che c'è da dire?"
"oh, no....altre cene bruciate...."
Lo so che non è mancanza di fiducia in me (sigh!), ma solo una puntina di preoccupazione che io li possa trascurare per scrivere.....le risate erano solo di incoraggiamento, non di presa in giro......vero?
E non è che io sappia solo bruciare la cena, so anche lasciarla cruda.

3 commenti: