Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

martedì 12 febbraio 2013

Il Santo Padre

Il S. Padre si è dimesso. Incredibile....mi sento orfana di un Padre in vita.
Ma so che il Papa non sbaglia. Se ha preso questa decisione lo ha fatto solo per il bene della Chiesa. Le ha dedicato la sua vita, quindi continua a pensare a Lei.
Io credo che , avendo chiara la realtà della nostra epoca, la sua decisione si debba inserire in un contesto assai più ampio di mere considerazioni umane.....e sono sicura che non ci sta lasciando soli.
Pregherà sempre per noi, ritirato ma fedele al suo ruolo, innamorato del Popolo di Dio che, per suo stesso desiderio,  sarà affidato ad un Pastore valente e forte.
Grazie S. Padre, grazie per l'Amore che ci porti e ci manifesti anche così.

2 commenti:

  1. La penso esattamente come te, con la stessa sensazione nel cuore, lo stesso senso di smarrimento, ma la certezza che è la Sua decisione per un Bene che forse non riusciamo nemmeno ad intuire

    RispondiElimina
  2. Come hai ragione...penso anche che il Papa forse ha fatto un passo indietro (?) perchè NOI Chiesa facessimo un passo avanti nella Fede capendo che l'Unico Eterno Riferimento è Dio e i suoi umili strumenti sono... aiuti "temporanei" e per questo ogni tanto ce ne priva.
    Comunque la più sintetica e profonda è stata la Ale, quando cercavo di "girarla in postivo" dicendo avremo un nuovo Papa,magari giovane, santo ecc. risposta : "...però Benedetto....".

    RispondiElimina