Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

martedì 5 marzo 2013

Potenza di Lui.

E  quando stamattina l'ho trovato già sveglio nel lettino,
con il suo primo sorriso giornaliero mi ha fatto dimenticare la notte quasi in bianco,
con l'odore del suo pannolino...
tutto il resto.
Gioie e dolori della maternità!

Nessun commento:

Posta un commento