Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

venerdì 27 giugno 2014

cena 2

Ho un dubbio.
Se gli amici della cena delle seppie con piselli, che per me erano squisite, alla seratina mangereccia successiva mi hanno detto:"tranquilla, tu porta il vino...", hanno iniziato a leggere il blog?

Oh, mamma, la prossima volta  la cena devo organizzarla io...mi sa che mi  diranno: "tranquilla, tu metti le posate..."

Nessun commento:

Posta un commento