Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

sabato 22 giugno 2013

uffa, altra batosta.

In questo periodo sto prendendo parecchi calci nei denti...
Ieri al supermercato, il cassiere vede Lui, si gira al collega e gli dice:
"Hai visto il bambino della cliente?"
L'altro:
"SISI".
Dopodichè il furbo ha fatto il grosso errore di guardarmi in faccia e deve aver visto la mia furia uscirmi dagli occhi e dalle orecchie ed ha cominciato a dire frasi impossibili come:
"ecco là, vedi, parlavo di quei due gemelli...."
Ma ormai il danno era fatto...
Non vi dico con che gelida rabbia ho pagato e me ne sono andata, dicendo a Lui:
"Andiamo via da questo posto dove si fanno commenti inopportuni...."

Ragazzi, che rabbia!
E che ignoranza!

Lui ed io ci siamo consolati, Lui con il suo primo cono gelato ed io con un cannolo alla siciliana...e mezzo.
Quindi quel tizio ha sulla coscienza anche il mio mezzo chilo in più e la tappezzeria della mia macchina , dove Lui ha spalmato tutto il cono.

Ma se io soffro per così poco, Lui, da grande, che farà?
Eppure sono convinta che la cultura dell'Amore sia un ottimo rimedio....è diffusiva e pemeante.
E quindi: agiamo!
Tutti,  tutti insieme; non lasciateci soli in una guerra che , lo ripeto, è solo d'amore.
Per favore!

Se il commesso mi avesse chiesto qualcosa, gli avrei spiegato, gentilmente....lo avrei aiutato a capire....ma così mi ha proprio spiazzata. Devo imparare ancora tanto!

6 commenti:

  1. ...resisti all'impulso e parla bene di Lui "...si chiama ...ed è la gioia della nostra famiglia"oppure "..ha visto che faccino, me lo mangerei di baci anche alla cassa del supermercato!"..eee non solo lo spiazzi, ma Lui comincerà ad associare le occhiate sciocche a una manifestazione d'amore e d'orgoglio della sua mamma. A Lui interessa questo e vedrai che crescendo non soffrirà perchè della sua diversità ne farà una virtù.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, grazie, grazie.....ripeto, ho così tanto da imparare!
      Meno male che mi hai scritto!

      Elimina
    2. Quando qualcuno guarda Benedetta in quel modo, io rispondo allo sguardo e sorrido, con uno sguardo che dice "Se lei non ci fosse io come farei? Tu non sai nemmeno quanto grande è la mia gioia per avere accanto una figlia così speciale e quanto mi sento fortunata. Lei è il mio amore più grande e il mio antidepressivo... mi spiace se non sai di cosa parlo..." E sorrido pensando che la guardavano fisso perchè è bellissima. Se è per qualche altro motivo... bhè... mi spiace per loro perchè vuol dire che hanno il cuore e il cervello piccoli come una nocciolina!!!

      Elimina
    3. hai ragione, hai ragione....meno male che si può condividere ed imparare!

      Elimina
  2. Esatto la cultura dell'amore. Perciò la prossima volta che ti dicono cosi dagli un bacio e dimostra quanto amore vi lega e come questo vinca sopra ogni cosa.

    RispondiElimina