Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

giovedì 24 luglio 2014

e l'Ikea risponde.

E l'Ikea manda una carinissima lettere di scuse. E invita a pranzo tutta la mia famiglia.
Ho chiesto,  tramite mail, "ma sapete quanti siamo? Nove!". Risposta: "bene vi aspettiamo tutti!".
Ok, prima o poi.....

Nessun commento:

Posta un commento