Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

venerdì 23 agosto 2013

un vero signore.

E ieri sera ho sgridato Lui e gli ho dato la sua prima pacchetta sulla manina.. Lui non ha fatto una piega e mi ha guardata facendo musino; in compenso 2 sue sorelle hanno avuto le convulsioni dalla preoccupaziome e mi hanno sgridato, perché "poverinoooooo sei cattiva".
In realtà stava svitando una applique dal muro , quella che mi serve per leggere sul letto e a cui arriva dal suo lettino ed, all'ennesimo no , mi aveva guardata ridendo e continuando l'opera.
Dopo la pacchetta, invece, ha teso nuovamente la manina verso la lampada, si è fermato, mi ha fissata ed ha fatto nonono con il ditino.....e io moooolto fiera di lui , mi sono girata,  ho urtato la lampada con la spalla, l'ho fatta cadere ed ho rotto la lampadina.
Lui è stato un signore, mi ha guardata, e non ha detto niente.

Stamattina l'abbiamo fissata meglio.

2 commenti: