Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

lunedì 26 ottobre 2015

ehm.

Perché i figli preghino, bisogna insegnargli a farlo con l'esempio più, forse, che con le parole. Rispettando anche la loro libertà.
Si.
Ne sono convinta fermamente.
Mhhhh.
Ieri sera è toccato a me far addormentare Lei e quindi anche l'Altra, perché il papi stava guardando la formula 1 con il Ciugo.
Bene.
Ho detto," forza ragazze le preghiere!
L'Altra:" Non , stasera no, sono troppo lunghe."
E io, memore delle belle parole scritte qui sopra: "Ma che scherzi? Muoviti"
E L'Altra e Lei hanno iniziato a pregare. Ma poiché la questione si è fatta veramente lunga, ad un certo punto ho esclamato:
"Ok, adesso buonanotte"

Conclusione: credo proprio di dover rivedere il modo di educare alla preghiera i figli.
Mi sa che sbaglio qualcosa.

2 commenti:

  1. Ma sai che sto rivedendo anch'io il modo di comunicare la preghiera alle bambine?...a 4 e 2 anni mi snobbano altamente!. Ehm...mi sa che sbaglio qualcosa! Urgono consigli!! Ti consiglierei un libro in proposito, tanto io ormai li compro tutti! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io penso che la preghiera e la fede vadano trasmesse per osmosi...tu vivila con naturalezza ed aspetta. La benedizione dei pasti, la Messa, l preghiere del mattino e della sera, fatte insieme, aiutano molto. Sicuramente se guardi su internet sotto Polo Pugni, qualcosa trovi ;)

      Elimina