Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

mercoledì 4 febbraio 2015

Italiane, attenzione. Informarsi è meglio.

Interessante.
Mentre in Italia esce un articolo su un quotidiano nazionale in cui ci si lamenta della carenza di donne italiane donatrici di Ovuli....da altri paesi arrivano storie di ragazze che, in seguito all'iperstimolazione ormonale per le donazioni, si sono trovate il corpo devastato dal cancro...
Bene, forse noi Italiane saremo più prudenti di altre.

Nessun commento:

Posta un commento