Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

lunedì 4 maggio 2015

Scampata.

"Mamma, basta, ho deciso. Voglio cambiare famiglia, per cui vendimi."
"Ehh? ma sei impazzita? Sei mia, non potrei rinunciare a te mai e poi mai!"
"Ok, ma io vorrei provare un'altra mamma per vedere se la trovo più buona"
Si, nel senso che ti lasci fare solo quello che vuoi tu? non credo, comunque ho detto:
"Vendimi tu, allora. "
Si , ma io scherzavo. Invece:
"Ok! buona idea, e con quello che guadagno mi compro un'altra mamma. "
"Ah. Ma secondo te chi mi comprerebbe, scusa?"
"Già. Devo pensarci. Ahhh...torno subito"
"A, compreresti la mamma?"
"Lei, dipende, per quanto?"
"non so, che dici , 5 euro sono troppi?"
"bah, la mamma è già mia. Comunque per 5 euro si può fare."

Ggrazie, l'importante è non spendere troppo. Speravo di valerne almeno 10...Almeno non ha trattato.

"Mamma, ho deciso, domenica ti vendo. Per cinque euro."
"Perchè domenica? oggi è martedì"
"Perchè voglio pensarci un pochino e trovare un'altra mamma"
"Ah. Ok."

E non ho più detto nulla.

"Mamma, se non ti vendo, mi lasci fare quello che voglio?"
"No, sono una mamma, e le mamme educano. Anche quella nuova lo farà"
"Ma potrò venire a trovarvi, no?"
"Certo, sarai mia figlia per sempre e mi mancherai molto."

" E se sentrò anche io troppo la tua mancanza?"
"Torna da me , ne sarò felice"

Insomma, alla fine sono stata risparmiata :
"Mamma ho deciso. Ti tengo. Tanto chiunque mi vorrebbe educare e tu poi mi piaci . Dico ai fratelli che non voglio più i 5 euro."
" Ne sono felicissima, grazie amore."
"Beh, anche io. Posso dormire con te stanotte?"
"No. "
"ma dai mammaaaaaa".

2 commenti: