Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

mercoledì 3 dicembre 2014

Essere liberi, essere felici.

Fe ha compiuto gli anni.
Ed io ho ammirato questa mia autonomissima figlia affrontare con grande libertà anche questa tappa.

Con i soldi della sua paghetta ha comprato dei cioccolatini  per festeggiare con i  compagni di scuola.
Si è alzata la mattina presto per farsi una pettinatura un pochino più ricercata del solito.

Non ha chiesto grandi regali ma solo che le facessi un dolce ( semplicissimo ) particolare.

Ha detto che preferiva non doversi occupare lei delle candeline, come fa di solito per gli altri, ma poi, viso che non le piaceva come stavano andando , la torta se l'è sistemata da sola.

Ridendo contenta le  ha  poi spente , mentre noi urlavamo gli auguri.

E'stato bello vederla gioire di una festa casereccia che si è anche mezza organizzata da sola, libera di essere felice di poco , libera di essere felice di tutto.

Grazie Amore mio per la tua libertà, grazie Amore mio per la  tua vita.

Nessun commento:

Posta un commento