Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

lunedì 23 novembre 2015

Bologna!

Ecco, domani!

2 commenti:

  1. Ho letto tutto d'un fiato il tuo libro-testimonianza e, da sorella di un " bimbo " speciale, mi sono ritrovata pienamente nella luce d'amore che inonda la vostra famiglia! Accogliere queste creature e ' un privilegio. . . Dio non sceglie a caso le mamme come te, come la mia! A voi: eternamente grazie!

    RispondiElimina
  2. Grazie, sentirlo da chi "conosce", fa un gran bene. Smuackete.

    RispondiElimina