Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

giovedì 26 ottobre 2017

intervista...Interris

http://www.interris.it/2017/10/26/130473/posizione-in-primo-piano/schiaffog/sindrome-di-down-quegli-sciocchi-luoghi-comuni.html

2 commenti: