Google+ Followers

Informazioni personali

La mia foto

Da piccola avevo un sogno, anzi 3 sogni uno dentro l'altro: le 3 M. Questo volevo diventare, questo volevo essere: moglie, madre e medico.
Adesso mi guardo intorno e vedo marito, figli e pazienti e sorrido. Ci sono riuscita.
Ed ho anche un figlio speciale.

martedì 15 marzo 2016

S. Giuseppe, un papà.

S. Giuseppe.
Dunque, il 19 marzo è la sua festa.
Non so perché a me piaccia tanto, forse perché me lo immagino un po' come mio papà, forte, silenzioso, rassicurante, sorridente...
Insomma, perfetto.
Però ultimamente ho cominciato a chiedergli un sacco di favori.
Ho scritto delle liste di cose di cui ho bisogno e le ho messe sotto un piccolo presepe in cui c'è solo la Sacra Famiglia. Non è strano, lo fa anche papa Francesco.
In più sto recitando la sua novena...
Risultati? Direi di sì e appena  sarà tutto compiuto ( e così sarà  perché di lui mi fido), vi racconterò.

 E vedrete che sorpresa.


Immagine tratta dal Web.

Nessun commento:

Posta un commento